CHI E DOVE




I Parchi costituiscono lo scenario ideale per recuperare il rapporto tra famiglie, bambini e ambiente naturale e per questo motivo nei soli Stati Uniti, i parchi, nazionali e statali, coinvolti nella campagna “Children&Nature Network” e “No Child Left Inside” sono oltre 6000.
In Italia, il PN dei Monti Sibillini ha deciso di impostare le proprie attività di Educazione Ambientale secondo queste raccomandazioni, promuovendo il Progetto EQUILIBRI NATURALI e coinvolgendo altre Aree Protette nazionali (AMP Plemmirio, PN Dolomiti Bellunesi, PN del Circeo) e regionali (PR Po Torinese e Agenzia Parchi Lazio). Altre Aree protette, Enti Pubblici e Organizzazioni private stanno via via aderendo al Progetto che ha ormai assunto connotazione di "programma nazionale".

Ad oggi aderiscono al progetto:

AREE PROTETTE

  • Parco Nazionale delle Dolomiti Bellunesi
  • Parco Nazionale del Circeo
  • Area Marina Protetta del Plemmirio
  • Parco Fluviale del Po torinese
  • Agenzia Regionale dei Parchi del Lazio
  • Parco Nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga
  • Parco Naturale dei Castelli Romani
  • Parco Urbano dell'Irno
  • Parco Nazionale della Sila

    ENTI PUBBLICI
  • Agenzia Regionale Per l'Ambiente della Sicilia
  • Ente Foreste Sardegna
  • Regione Lazio - Direzione Regionale Ambiente e Cooperazione tra i Popoli

    ORGANIZZAZIONI PRIVATE
  • Istituto Pangea ONLUS
  • Mare Vivo