Vita e attività dell'ente



L' Ente Parco Nazionale dei Monti Sibillini è stato istituito con D.P.R. il 6 agosto 1993. E' dotato di personalità giuridica ed è sottoposto a vigilanza del Ministero dell'Ambiente e della Protezione del Territorio e del Mare, ai sensi della Legge 6 dicembre 1991 n. 394. L'Ente Parco ha sede legale e amministrativa nel Comune di Visso.

Chi siamo


L'Ente Parco Nazionale dei Monti Sibillini è un Ente Pubblico non economico.
La sua finalità prioritaria è la conservazione dell'ambiente naturale e paranaturale, cioè anche del paesaggio, come trasformato storicamente e culturalmente dall'azione dell'Uomo ma esclusivamente mediante le sue attività produttive tradizionali. Il soddisfacimento di tale bisogno collettivo e di livello nazionale e comunitario rappresenta anche la principale opportunità per uno sviluppo locale sociale ed economico duraturo e di qualità.



Cosa facciamo

Un elenco sintetico delle attività del Parco è il seguente:

  • Monitoraggio e tutela di specie animali (in special modo di quelle reintrodotte) e vegetali preziosi per la biodiversità.
  • Analisi tecniche e scientifiche mediante la collaborazione di specialisti e di università.
  • Conservazione degli habitat e delle specie comunitarie.
  • Controllo di specie dannose alle attività tradizionali.
  • Controllo delle manipolazioni ambientali sia di tipo urbanistico che di utilizzo di risorse naturali indispensabili per la collettività, anche al fine di conservare il paesaggio naturale e tradizionale.
  • Controllo e reindirizzo dei flussi turistici.
  • Promozione del turismo consapevole e economicamente vantaggioso per le popolazioni locali.
  • Promozione di sinergie con portatori d'interesse di diverso ordine (ambientalisti, pastori, cacciatori, agricoltori, operatori turistici ecc.).
  • Partecipazione/promozione di iniziative culturali e tradizionali di valenza locale.
  • Presenza sul territorio in collaborazione e affiancamento alle amministrazioni locali.