14  - ANELLO DELLA VALLE DELL'USSITA


Sviluppo: km 15,2

Dislivello complessivo in salita: m 790

Difficoltà: facile

Tempi consigliati: mezza giornata

Interesse prevalente: paesaggistico



Una valle scavata dal ghiaccio


Da Fluminata, una delle frazioni che compongono Ussita, inizia l’itinerario intorno al solco scavato dal torrente Ussita, che scende impetuoso dalla val di Panico, di origine glaciale, dominata dalle vertiginose pareti di roccia del M. Bove. Fluminata è sede del palazzo municipale, una sala del quale è dedicata all’ussitano Cardinal Pietro Gasparri (1871 – 1934) segretario di Stato della Città del Vaticano ed artefice della Conciliazione con lo Stato italiano. Le stagioni intermedie sono quelle che offrono le condizioni migliori per affrontare questo itinerario: in primavera le cime sono ancora innevate e in grado di alimentare i ruscelli temporanei che scendono dai ripidi canali formando, in alcuni punti, scroscianti cascatelle. I prati intorno alle sorgenti di Panico (1346 m) si colorano in questo periodo delle fioriture di crochi, gagee, scille ed orchidee. L’autunno può invece regalare giornate dall’aria cristallina e le accese tonalità rosse e gialle degli aceri e dei sorbi. L’area è frequentata dall’aquila reale.


  



TOUCH DISPLAY