ANELLO DELLE GUAITE

DISTANZA: Km 38

 

L’itinerario percorre l’alta valle del Nera e rientra a Visso passando per il Santuario di Macereto, entrando nel cuore dei monti Sibillini attraverso due comuni tipicamente montani come Ussita e Castelsantangelo sul Nera; la vicinanza con la montagna rende questo itinerario affascinante tanto più se si pensa che i boschi estesi e rigogliosi di questo versante nascondono le presenze faunistiche più importanti di tutta l’area dei Sibillini. Anche qui l’uomo ha lasciato la sua impronta ma spesso lo ha fatto in totale armonia con la natura circostante: e cos’, la grandiosità del Santuario di Macereto si sposa perfettamente con i vasti panorami dell’altopiano su cui sorge, dominato dalla parete rocciosa del monte Bove che fa quasi da sfondo alla splendida costruzione quattrocentesca.