AL COSPETTO DELLA REGINA


Sviluppo: km 18

Senso di percorrenza: antiorario

Tempo di percorrenza: 6h 30'






Da Campolungo a Pizzo Tre Vescovi - Ritorno sul versante del Balzo Rosso


Itinerario: Amandola (Campolungo) - Pizzo Acuto - Pizzo Tre Vescovi - Fonte del Faggio - Amandola (Campolungo) (241-244-241-274-243-226-228)

STATO DEL PERCORSO RILEVATO DOPO GLI EVENTI SISMICI DEL 2016

Percorribile dal Rifugio Città di Amandola fino a Pizzo Tre Vescovi (sentieri 241, 244, 274). Chiuso il tratto da Casale Ricci all’incrocio con il sentiero 230.

MAPPA DELLE ORDINANZE E DELLE LIMITAZIONI VIGENTI A CAUSA DEL SISMA




Lungo e impegnativo percorso che attraversa il versante sinistro della selvaggia Valle dell'Ambro. Si sale inizialmente sulle morbide e ampie praterie del Monte Amandola da cui la vista spazia fino al mare Adriatico. Si prosegue quindi affacciati sulla Valle dell'Ambro e sul grandioso versante nord del Monte Priora, chiamato anche Pizzo della Regina, fino a raggiungere le praterie d'alta quota del Monte Acuto e del Pizzo Tre Vescovi: qui il panorama si apre anche sulla Valle del Fargno e sulla Val di Panico.
Si ritorna scendendo in una faggeta ben conservata per poi risalire, nell'ultimo tratto, ai piedi del Balzo Rosso, imponente parete di scaglia rosata dove nidificano interessanti uccelli rupicoli.





  
 


TOUCH DISPLAY



                                                  
Attenzione, i link opachi corrispondono a percorsi attualmente chiusi.



  

 

TI POTREBBE ANCHE INTERESSARE



 

 

 

Copyright © 2006-2017 Parco Nazionale dei Monti Sibillini
Tutti i diritti riservati
Revised -- 17.08.2017
URL: http://www.sibillini.net/chiedi_sibilla/sentieri/escursionistici/6.php