COMUINICATO N. 14/2004

3 dicembre 2004

 

 

Corso di aggiornamento per gli operatori delle Case del Parco

 

Si sta svolgendo in questi giorni, a Visso, il corso di aggiornamento professionale rivolto ai gestori delle Case del Parco, i centri informativi del Parco Nazionale dei Monti Sibillini.  Nel corso delle sei giornate di studio, a cui partecipano quasi cinquanta operatori, vengono affrontate numerose tematiche tra cui lo stato di attuazione del Piano per il Parco, i progetti di gestione della fauna, il turismo sostenibile, la prevenzione degli incendi boschivi.

 

Durante le lezioni i corsisti sono chiamati a partecipare attivamente attraverso lavori di progettazione rendendo possibile un proficuo scambio di conoscenze ed esperienze. Il corso ha tra gli obiettivi anche quello di programmare importanti attività legate all’attivazione di specifici progetti promossi dal Parco.

           

Attraverso il corso il Parco intende sviluppare il settore turistico-informativo, un settore che ha assunto un valore decisamente strategico per l’intero comprensorio, non solo in termini socio-economici ma anche e soprattutto per l’importante funzione di guida, supporto ed orientamento ai visitatori del Parco.

 

Inoltre la continua evoluzione e l’attivazione, in collaborazione con gli Enti Locali, di importanti strutture informative come il Museo e il Centro Visita di Castelsantangelo sul Nera, dedicato al Cervo, quello di Amandola riguardante la storia e la cultura dell’uomo nella realtà dei Sibillini o, ancora, il Museo della Nostra Terra di Pieve Torina - solo per citarne alcuni - costituiscono elementi di indubbio valore e di grande potenzialità per l’intero territorio del Parco.

 

Unire questi preziosi Centri in un sistema di rete in cui operatori e guide del parco ne costituiscono gli elementi nodali e vivificanti, in grado cioè di rappresentare al meglio la realtà dei Sibillini, rappresenta un obiettivo fondamentale ed indispensabile per una reale promozione del territorio.

 

Per ulteriori informazioni sul Parco: www.sibillini.net