COM. N.12/2007                                                                                        Visso, 5 luglio 2007

 

OGGETTO: conclusione del corso Rete Natura 2000, in uscita un cd-rom su SIC e ZPS del territorio del Parco

 

Si è concluso la scorsa settimana il seminario di qualificazione professionale rivolto alle Guide del Parco e agli agenti del Coordinamento Territoriale per l’Ambiente del Corpo Forestale dello Stato che ha avuto come oggetto la Rete dei Siti Natura 2000 ricadenti nel territorio dell’area protetta. Il seminario, nato grazie alla collaborazione del Parco con il GAL Sibillini – Umbria, è stato un importante strumento di conoscenza ed approfondimento della Rete Natura 2000. Una rete per la protezione della natura, realizzata dalle Regioni, ai sensi delle Direttive dell’Unione Europea “Habitat” e “Uccelli”, e che comprende Siti di Importanza Comunitaria (SIC) e Zone di Protezione Speciale (ZPS). La conclusione del corso è avvenuta presso il Municipio di Preci – che ha ospitato anche le lezioni del seminario – dove i 20 corsisti hanno ricevuto dal Direttore del Parco, Alfredo Fermanelli, e dal Sindaco di Preci, Alfredo Virgili, gli attestati di partecipazione.

Durante l’incontro è stato presentato al pubblico un cd-rom sui Siti della Rete Europea Natura 2000 ricadenti nel territorio del Parco Nazionale dei Monti Sibillini. Si tratta di un utilissimo strumento di conoscenza per chi volesse approfondire tale argomento: grazie ad una mappa interattiva è infatti possibile conoscere tutte le caratteristiche fisiche, ambientali ed ecologiche dei 21 SIC e delle 5 ZPS ricadenti nel territorio dell’area protetta. Nel Cd è inoltre presente anche una descrizione delle diverse specie animali e vegetali individuate come d’interesse europeo, e che quindi meritano la massima tutela. Interessante è anche la parte relativa alla cartografia, alle linee guida di gestione e alla normativa. Il cd-rom che verrà distribuito a tutti i tecnici degli Enti Locali, sarà anche disponibile per la consultazione sul sito del Parco: www.sibillini.net.

Il progetto che ha portato all’organizzazione del seminario e alla realizzazione del cd-rom, ha avuto anche lo scopo di far conoscere, ad un pubblico più vasto possibile, l’esistenza e gli scopi di questa rete di salvaguardia della biodiversità europea attraverso altre iniziative mirate di educazione ed informazione ambientale che verranno attivate sul territorio.